Area Clinica – Psicologia

PsicoterapeutaRivolgersi a uno psicoterapeuta permette all’individuo di avviare un’elaborazione più profonda delle difficoltà che si trova ad affrontare e quindi di valorizzare le proprie competenze personali e relazionali.

I numerosi cambiamenti che tutti noi dobbiamo affrontare nel corso dell’intero ciclo di vita non sempre vengono integrati immediatamente dall’individuo raggiungendo un nuovo equilibrio psicofisico. Per questo possono presentarsi dei momenti di crisi per cui si rende necessario l’intervento di un professionista.

Vivere situazioni conflittuali in famiglia, nel lavoro, nella coppia, nel presente o non aver superato quelle del passato, possono essere alcune delle cause più comuni che minano il nostro equilibrio e benessere psico-fisico. Per questo il confronto con uno psicoterapeuta sarà un momento fondamentale per acquisire modalità più efficaci di rapportarsi agli altri e di gestire gli eventuali conflitti.

I principali disturbi che possono presentarsi per cui la presenza di uno psicoterapeuta si rivela particolarmente utile sono:

  • Disturbi d’ansia (attacchi di panico, fobie, ossessioni)
  • Disturbi della personalità e dell’umore (tra cui il disturbo più frequente è la depressione)
  • Disturbi del comportamento alimentare e/o del sonno
  • Disturbi di origine psicosomatica
  • Problemi di coppia e familiari
  • Problemi inerenti l’età evolutiva (problemi scolastici, comportamenti a rischio, bullismo, problematiche adolescenziali in genere).

Le varie tipologie di intervento che si possono intraprendere sono: