La neuropsicologia

La neuropsicologia

Scienza interconnessa alla neurologia, alla psicologia e alla psichiatria, studia i processi cognitivi e comportamentali correlandoli con i meccanismi anotomo-fisiologici a livello di sistema nervoso che ne sottendono il funzionamento.

Sono quindi oggetto di studio tutti quei pazienti con problematiche cerebrali dovute a lesioni traumatiche, vascolari, tumori cerebrali e malattie degenerative.

In particolare tale scienza risulta essere molto utile per l’esplorazione e la diagnosi delle varie forme di demenze, quali la Malattia di Alzheimer, la demenza fronto-temporale, la demenza vascolare e quella a Corpi di Lewy. Grazie, per esempio, alla Batteria per il Deterioramento Mentale, una serie strutturata di test di facile somministrazione, possono essere studiate le funzioni esecutive, mnesiche, attentitive e linguistiche dei pazienti per arrivare a formulare una diagnosi tempestiva della patologia, aspetto quest’ultimo fondamentale per raggiungere i migliori risultati possibili nella cura.

Questa voce è stata pubblicata in Area clinica - Psicologia and tagged , , , . Contrassegna il permalink.